Spedizione internazionale

0

Diabete e diarrea – C’è proprio bisogno di parlarne

Avatar
By: sara
19 Maggio, 2020

Cosa puoi fare per bilanciare i tuoi livelli di zucchero nel sangue e mantenere sotto controllo la diarrea causata dal diabete?

Prima o poi, nel corso della vita, molti hanno provato lo spiacevole fenomeno della diarrea. Ma se normalmente si soffre di diarrea per un giorno o due, per poi tornare alla normalità, per chi soffre di diabete non è sempre così. Infatti, circa il 22% dei diabetici soffre di frequenti attacchi di diarrea, che in alcuni casi porta a problemi nel sonno e a disfunzioni nella vita di tutti i giorni.

Questo perché il diabete, quando non adeguatamente gestito e controllato, presenta un’ampia gamma di complicazioni ed effetti che possono portare alla comparsa di diarrea. Sfortunatamente, anche quando i livelli di zucchero nel sangue sono trattati in modo adeguato con medicinali convenzionali, è possibile ciò nonostante soffrire di diarrea diabetica, che è un effetto collaterale comune di alcuni tra i più popolari medicinali contro il diabete.

Complicazioni gastrointestinali del diabete

Di tutte le complicazioni del diabete, quelle gastrointestinali sono le più impegnative e fastidiose con le quali si può avere a che fare. Tra di esse la dismotilità esofagea, malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE), gastroparesi, enteropatia, steatosi epatica non alcolica (NAFLD), epatopatia glicogenica e diarrea diabetica – l’ultimo dei quali la fa da padrone. Anche se apparentemente difficile da distinguere rispetto alla sindrome dell’intestino irritabile, la diarrea diabetica può alternarsi con costipazione e/o una normale funzionalità intestinale. Ma quando essa ricompare, può tenerti sveglio e provocare persino incontinenza delle feci. Quando queste complicazioni diventano una seria disfunzione intestinale, esse cadono sotto la classificazione di enteropatia diabetica.

Le cause della diarrea nelle persone con diabete

L’enteropatia diabetica è caratterizzata da:

  • Sensazione di sazietà dopo mangiato
  • Nausea
  • Dolore addominale
  • Gonfiore
  • Diarrea e/o costipazione

Eppure, nessun singolo fenomeno è stato individuato come la causa diretta e indiscutibile per l’enteropatia diabetica in generale, o per la diarrea diabetica nello specifico. Ecco alcune delle potenziali cause:

  • Elevati livelli di zucchero nel sangue possono portare a danni nervosi nel sistema digerente, che può causare l’enteropatia diabetica.
  • L’elevata presenza di zucchero nel sangue può determinare una digestione più lenta, che può favorire la proliferazione batterica e determinare i sintomi della diarrea.
  • Chi soffre di diabete ha più probabilità (rispetto a chi non ne è affetto) di soffrire anche di celiachia. Tali soggetti possono assumere glutine senza saperlo e di conseguenza provare dolori allo stomaco e diarrea.
  • I diabetici sono più predisposti all’insufficienza pancreatica esocrina (IPE). Il pancreas non produce abbastanza enzimi per la digestione, che viene interrotta, causando così la diarrea.
  • E’ risaputo che alcuni farmaci contro il diabete abbiano la diarrea come effetto collaterale quando utilizzati per lungo tempo. Tra di essi il più celebre medicinale per il diabete, la metformina, e inoltre gli agonisti del recettore GLP-1, gli inibitori del DPP-4 e le statine.
  • Il sorbitolo e altri alcoli di zucchero, comunemente inclusi nei “cibi approvati per i diabetici”, possono avere un effetto lassativo, che può causare diarrea.

Consigli per far fronte alla diarrea diabetica

Per prima cosa, prendi un appuntamento con il tuo medico di base per stabilire se ti servono antibiotici, se è necessario modificare i tuoi farmaci o le tue abitudini alimentari, o se devi assumere Lomotil o Imodium per sistemare il tuo intestino e prevenire ulteriori attacchi.

In secondo luogo, è estremamente importante controllare i propri livelli di zucchero nel sangue per prevenire la diarrea e il peggioramento dei danni conseguenti ad essa. L’adozione della dieta “BRAT” (banane, riso, mele, toast) e l’aumento del consumo di acqua possono aiutarti a bilanciare i tuoi livelli di glucosio, prevenendo la disidratazione e rendendo solide le tue feci.

Se vuoi parlare con persone che utilizzano CuraLin e sentire la loro esperienza, ti consigliamo di unirti alla nostra Community su Facebook.

Related Posts

Il diabete e gli occhi: ecco cosa devi sapere

I livelli di glucosio fanno sentire i loro effetti su tutto il corpo, occhi compresi. Una corretta gestione del tuo diabete è la chiave per continuare a vederci bene. Che ci si creda o no, la visione sfocata è spesso uno dei primi sintomi del diabete di tipo 2, una patologia metabolica cronica dove il […]

Come perdere peso con il diabete di tipo 2

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), circa il 90% delle persone che soffrono di diabete di tipo 2 sono sovrappeso o obese. E, anche se molte persone in tutto il mondo hanno problemi di peso in eccesso, per le persone affette da diabete di tipo 2 il controllo del peso è fondamentale per mantenere livelli […]

Gestire stress ed ansia durante l’emergenza Coronavirus

Gestire lo stress durante l’emergenza  L’emergenza del Coronavirus può essere più stressante per alcune persone rispetto ad altre. C’è molta incertezza circa il virus, che crea paura e stress nella popolazione. E` dunque del tutto normale sentirsi stressati, ma ognuno di noi reagisce diversamente a questo tipo di situazioni. Una cosa che sappiamo per certo […]