Spedizione internazionale

0

Cosa causa il diabete di tipo 2?

By: admin
18 Luglio, 2019

Natura o nutrizione: cosa provoca lo sviluppo del diabete di tipo 2?

Il diabete di tipo 2 è una patologia progressiva, in cui il corpo o non produce abbastanza insulina o non è in grado di utilizzare l’insulina prodotta per regolare i livelli di glucosio nel sangue. Se non rilevata o non trattata, questa resistenza all’insulina alla fine provoca iperglicemia, cioè la presenza di livelli pericolosamente elevati di glucosio che si accumula nel sangue anziché essere elaborato nelle cellule in più aree del corpo. Queste aree del corpo possono alla fine subire danni, poiché le loro cellule non possono funzionare senza essere alimentate dal glucosio.

Cosa causa il diabete di tipo 2?

Nessuno sa con certezza cosa causi il diabete di tipo 2, ma molti fattori possono influenzare la possibilità di sviluppare o di non sviluppare questa patologia.

Genetica

L’anamnesi familiare può avere un ruolo determinante nello sviluppo del diabete di tipo 2. Se hai un parente stretto che ha il diabete di tipo 2, hai anche un rischio maggiore di sviluppare questa malattia. Possono esserci anche alcune mutazioni genetiche che predispongono le persone al diabete di tipo 2. Tuttavia, ciò non significa che diventerai sicuramente un diabetico di tipo 2; significa solo che sarai più vulnerabile, di fronte ad altri fattori causali.

Scelte sullo stile di vita

Mentre una mutazione genetica può renderti più predisposto allo sviluppo del diabete di tipo 2, le scelte di stile di vita che fai possono in ultima analisi determinare se il tuo stato di “rischio” può essere declassato a “diabetico di tipo 2”. Esse includono:

  • Essere in sovrappeso: più tessuto adiposo hai, più le cellule diventano resistenti all’insulina. E se il tuo corpo immagazzina principalmente grasso nell’addome, il rischio di diabete di tipo 2 è maggiore che se il tuo corpo immagazzina grasso nei fianchi o nelle cosce.
  • Mancanza di esercizio fisico: l’attività fisica ha molti benefici. Essa ti aiuta a controllare il peso, sfrutta il glucosio nel sangue come fonte di energia e rende le cellule più sensibili all’insulina. Non fare esercizio fisico produce l’effetto opposto.
  • Mancanza di sonno: gli studi dimostrano che la resistenza all’insulina può essere aumentata dalla privazione del sonno, anche per una sola notte! Come tale, la mancanza di sonno cronica può essere un fattore causale nello sviluppo del diabete di tipo 2.
  • Fare scelte alimentari non salutari: il rischio di diabete di tipo 2 è maggiore se si tende ad avere una dieta composta da piatti con cibi ricchi di grassi o zuccheri raffinati, evitando al tempo stesso di ingerire fibre (presenti in cereali, frutta e verdura).
  • Vivere in condizioni ambientali sfavorevoli: è noto che diverse classi di sostanze chimiche presenti nell’ambiente aumentano la resistenza all’insulina, tra queste i cosiddetti inquinanti organici persistenti (POP). Tra di essi le diossine, i pesticidi, le materie plastiche chiamate “ftalati”, i ritardanti di fiamma presenti nei mobili e l’aria inquinata. Uno studio ha scoperto che le persone con alti livelli di POP nei loro corpi avevano 37 volte più probabilità di contrarre il diabete rispetto alle persone con livelli bassi o trascurabili di POP.

Chi sviluppa con più probabilità il diabete di tipo 2?

È più probabile sviluppare diabete di tipo 2 se:

  • Si ha un’anamnesi familiare caratterizzata da diabete
  • Si è sovrappeso, con un indice di massa corporea (BMI) oltre 25
  • Si è inattivi
  • Si hanno più di 40 anni
  • Si hanno origini aborigene, ispaniche, asiatiche, del sud-est asiatico o sudafricane
  • Si ha una storia di stress o traumi
  • Si assume molto alcol
  • Si ha un’elevata pressione sanguigna
  • Si hanno elevati livelli di colesterolo
  • Si soffre di IGT o di glicemia alterata a digiuno
  • Si soffre di sindrome dell’ovaio policistico
  • Si è sviluppato diabete gestazionale durante la gravidanza
  • Si è dato alla luce un neonato di grandi dimensioni (oltre 4 kg)

Gestione del diabete di tipo 2 con CuraLife

Indipendentemente da ciò che ha provocato il tuo diabete di tipo 2, CuraLife ti fornirà un approccio naturale e olistico per la sua gestione. CuraLin di CuraLife è un integratore alimentare naturale per il diabete che lavora con il tuo corpo per promuovere livelli equilibrati e salutari di zucchero nel sangue.

Inizia oggi a integrare la tua cura quotidiana contro il diabete con CuraLin!

Related Posts

Diabete e diarrea – C’è proprio bisogno di parlarne

Cosa puoi fare per bilanciare i tuoi livelli di zucchero nel sangue e mantenere sotto controllo la diarrea causata dal diabete? Prima o poi, nel corso della vita, molti hanno provato lo spiacevole fenomeno della diarrea. Ma se normalmente si soffre di diarrea per un giorno o due, per poi tornare alla normalità, per chi […]

Il diabete e gli occhi: ecco cosa devi sapere

I livelli di glucosio fanno sentire i loro effetti su tutto il corpo, occhi compresi. Una corretta gestione del tuo diabete è la chiave per continuare a vederci bene. Che ci si creda o no, la visione sfocata è spesso uno dei primi sintomi del diabete di tipo 2, una patologia metabolica cronica dove il […]

Come perdere peso con il diabete di tipo 2

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), circa il 90% delle persone che soffrono di diabete di tipo 2 sono sovrappeso o obese. E, anche se molte persone in tutto il mondo hanno problemi di peso in eccesso, per le persone affette da diabete di tipo 2 il controllo del peso è fondamentale per mantenere livelli […]